Associazione Nazionale Italiana Chow Chow

ASSOCIAZIONE NAZIONALE ITALIANA CHOW CHOW

Chi è ANICC – Associazione Nazionale Italiana Chow Chow

L’ Associazione Nazionale Italiana Chow Chow – A.N.I.C.C. – è un’Associazione senza fini di lucro, apolitica, aconfessionale, costituita nel 1987.
L’ A.N.I.C.C. assiste, nel limite delle proprie possibilità, i suoi Associati in tutte le iniziative che abbiano un interesse generale al raggiungimento degli scopi associativi.

L’obiettivo dell’ANICC è di:

** aggregare tutti gli amanti del Chow Chow attraverso il nostro notiziario interno LA RIVISTA ITALIANA DEL CHOW CHOW (tre numeri annui), la presenza attiva a esposizioni di livello nazionale ed internazionale e l’organizzazione di Raduni;
** assistere i Soci attraverso la consulenza del nostro personale per la soluzione di piccoli problemi di quotidiana convivenza con il loro Chow Chow;
** promuovere lo sviluppo ed il miglioramento dell’allevamento in Italia.

Associazione Nazionale Italiana Chow Chow

Perché far parte di un Club di Razza

Far parte di un Club di Razza è prima di tutto entrare a far parte di un gruppo di persone che condividono lo stesso interesse e la stessa passione. Nel nostro caso questi sono rivolti ad una razza che abbiamo scelto per le sue particolarità e che abbiamo adottato e che darà, forse, anche un impulso ad allevare.

Far parte di un Club di Razza è anche ricevere dei consigli, a volte semplici, ma che il neofita potrebbe ignorare: i bisogni alimentari del nuovo arrivato, la toelettatura, l’iscrizione alle esposizioni, la riproduzione, la salute e altri eventuali piccoli problemi che si dovessero incontrare sono richieste che possono essere soddisfatte da un Club responsabile, gestito da persone che conoscono la razza da più anni e che loro stessi amano ed allevano.
L’avere uno stretto contatto giornaliero con i cani (nel nostro caso, con i Chow) e grande passione per la razza, conoscere i regolamenti, le origini delle linee di sangue, gli orientamenti da seguire ecc. possono aiutare il neofita ad avere consigli da parte dei responsabili del Club. Non è raro ricevere richieste, a volte disperate, di proprietari che hanno acquistato un Chow che ha, purtroppo, problemi di salute oppure che non ha documenti ai quali far risalire le sue origini oppure che ha problemi a livello caratteriale. Seppur i responsabili del Club non possono e non devono sostituirsi al medico veterinario, potrebbero aiutare il proprietario a prendere delle decisioni o, magari, riuscire a risolvere un piccolo problema al quale non si sapeva far fronte o ricevere consigli riguardanti l’alimentazione o le pratiche da seguire in caso di documentazioni.
L’appoggiarsi al Club, per ricevere delle informazioni è diritto del Socio. Uno tra i primari doveri del Club è quello di aiutare i Soci a gestire nel miglior modo possibile il loro “amico”. La nostra Associazione sarebbe oltremodo soddisfatta di essere di supporto a tutti i possessori, e poter loro dare un aiuto morale e materiale, così come ricevere informazioni da parte dei Soci e, magari, qualche soddisfazione per il lavoro svolto. E’ dato di fatto precisare che il Club assicura un lavoro benevolo, svolto gratuitamente e amichevolmente. Le quote annuali sono gestite dal Club per le spese sostenute e delle quali può richiedere visione chiunque dei Soci.